Presents

We love

Semplice è bello

May 30, 2012
Camper.com

di Miguel Trias, Senior Digital Creative Manager

Non ricordo come ho iniziato a progettare siti web, ma tutto è cominciato più di 10 anni fa e, per Camper, sei anni fa. Sono sempre stato una persona creativa, di quelle che adorano scarabocchiare su pezzi di carta, tovaglioli, ecc… quindi credo che sia il motivo principale per cui ho scelto questa professione. Mi sento davvero fortunato a lavorare per un marchio come Camper, che trae ispirazione da qualsiasi cosa. Ci sono menti creative ovunque si va e non si può evitare di farsi influenzare. :-)

Circa un anno fa avevamo due siti web: uno per il nostro marchio e uno per il nostro e-Shop… era semplicemente parte dell’evoluzione dell’azienda. Abbiamo deciso di unire i due siti per creare un’esperienza di navigazione definita con chiarezza.

Tuttavia, anche se il sito era molto bello, la fusione dei contenuti ha creato troppi elementi di interfaccia, quindi sapevamo che era necessario un processo di semplificazione. Il nostro obiettivo era far parlare le scarpe. In fin dei conti, chi visita il nostro sito sta cercando proprio quello. Le nostre scarpe hanno una forte personalità e quindi dovrebbero essere sempre le protagoniste della storia.

Può sembrare un po’ artefatto, ma il nostro obiettivo era quello di creare questa sensazione di amore a prima vista. Vogliamo che la gente provi un’attrazione simile a un colpo di fulmine. Ad esempio quando vedete qualcosa in una vetrina o su una rivista e sapete subito che non potete farvelo scappare. L’esperienza dell’utente era fondamentale.

Pertanto, abbiamo realizzato una serie di test di usabilità e focus group. Dal punto di vista del design, la nostra sfida principale non è stata quella di partire da zero, ma sviluppare l’identità visiva preesistente. L’home page doveva mantenere lo stile e la personalità che aveva acquisito nel corso del tempo, aveva solo bisogno di essere più fruibile, semplice e con un impatto visivo migliore.

Lavorando con molti reparti dell’azienda, tra cui e-commerce e IT, abbiamo sviluppato i concetti chiave per l’interfaccia, quindi aggiunto il tocco speciale di Camper. IT ha fatto magie per dare vita al tutto: è stato un grande lavoro di squadra.

Quello che più mi piace del nuovo design sono le immagini davvero grandi, che danno una straordinaria prima impressione. Abbiamo pensato all’impatto visivo passando dallo schermo più piccolo a quello più grande. Penso anche che la pulizia generale del sito sia molto efficace… è proprio vero che “less is more”.

Come diciamo in Camper, siamo in viaggio e questo concetto è particolarmente vero per questo progetto. L’home page è stata solo l’inizio. C’è molto altro in cantiere, perché il nostro scopo è offrire all’utente un’esperienza gratificante quando fa acquisti sul sito Camper. http://www.camper.com/

Share the Story